Atto finale con cui l’autorità competente (Stato, Regione, ecc.) di solito sovraordinata a quella che lo ha redatto, conferisce operatività ad uno strumento urbanistico.

Nelle leggi urbanistiche di seconda generazione l’approvazione compete solitamente all’autorità/ente che lo ha redatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here