Dal Regolamento Edilizio di Milano, in base alla previsione d’uso degli spazi, in ogni edificio si distinguono:

Spazi di abitazione:

– sale soggiorno,
– uffici,
– studi,
– cucine,
– sale da pranzo,
– camere da letto,
– sale da gioco,
– sale di lettura
– assimilabili;

Spazi di servizio:

– bagni,
– gabinetti,
– corridoi,
– disimpegni e ripostigli,
– lavanderia,
– spogliatoi, guardaroba.

Una piccola utilità per evitare di scrivere nomi di fantasia tra i vari vani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here